The Skeleton key…..non male

Classico plot  per questa produzione americana che cerca di costruire un thriller riappropriandosi delle paure ancestrali legati alle fatture a alla magia nera.

Il Sud degli Stati Uniti, una coppia di servitori negri, una casa sperduta tra le paludi, un vecchio colto da un ictus,una moglie diffidente e un infermiera impicciona.

Per lunghi tratti il film si trascina un po’ portando avanti i luoghi comuni dell’horror all’americana……porte che cigolano,rumori che non si capisce da dove provengano, maniglie che tentano di aprirsi.

 Poi quando sembra che la noia e il già visto abbiano la meglio il film ha un buon scatto finale dando vita ad una soluzione interessante, non scontata e,finalmente per nulla buonista.

Mi è piaciuta Kate Hudson nella parte dell’infermiera impicciona.

Un’ora e mezza senza pretese ma che non ti lascia con l’amaro in bocca di aver gettato tempo e denaro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...