Scendi pioggia

Quanta pioggia in questo pomeriggio livido e inconcludente.
Fuori i panni stesi ad asciugare diventano pesanti come il mio umore alle prese con le discese ardite senza risalite.
 
Sette giorni fa un sole azzurro riscaldava la sabbia nera della battigia
 dando speranza ai cuori palpitanti di coloro che
 
 hanno voglia di credere che non si è mai soli quando si è baciati da un sentimento vivo e vivace.
 
Evidentemente non basta il sole e l’amore a riscaldare i cuori e gli animi delle persone.
 
Nè tantomeno un lungomare decaduto ma possente
o uno sguardo innocente di colui che colpa non ha ma che si avvinghia al petto
 pensando di trovare calore e non imbarazzo, paura e voglia di fuggire.
 
Scendi pioggia a ripulire le sensazioni che accompagnano questi giorni.
 
Aiutami a ritrovare il giusto passo e il pensiero propositivo.
 
 Per amore di chi lo merita e chi ci crede.
 In me, in noi, in ciò che è stato, è e sarà.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...