Di fronte a me

Oggi dal tetto di tegole croccanti che sta qui di fronte alla finestra del mio ufficio sbuffa un piccolo rivolo di fumo pallido che si dissolve nel cielo terso di questo giovedi prenatalizio.
Chissà se c’è un camino acceso che riscalda il risveglio di una coppia colta dal sonno mentre, sul divano di casa, si coccolava al pensiero di ciò che sarà di loro.
 Mi piace pensare che ad ardere sia il loro sentimento capace di abbrustolire i pezzi di legno e dare la luce ad una vita che non sarà più la stessa dopo il loro incontro. Sarebbe un buon metodo questo per risolvere la crisi energetica!
Mettete in azione i vostri cuori e amatevi così il freddo diverrà solo un ricordo e le lampadine un espediente per coloro che hanno il cuore di pietra.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...