Rush

L’attuale formula 1 è talmente noiosa che sarebbe impresa ardua ambientarci un film con ambizioni da blockbuster, il buon Ron Howard questo lo sa bene e sposta indietro le lancette della sua macchina da presa di circa 40 anni, a quell’epoca i piloti avevano ancora un senso d’essere e la loro bravura/coraggio/dedizione/pazzia incideva in maniera tangibile sul successo di una macchina da corsa mentre il pubblico amava follemente parteggiare per questi moderni gladiatori disposti a rischiare la vita pur di tagliare per primi il traguardo. Il film è classico nella sua struttura narrativa, c’è l’inglese sciupafemmine, James Hunt, che vive ogni giorno come fosse l’ultimo mettendo il suo talento a disposizione del proprio ego a cui si contrappone la fredda lucidità di Niki Lauda, capace di  scalare  gerarchie e posizioni grazie all’impegno e alla determinazione. Il primo è bello come un Dio (non a caso ad interpretarlo è il Thor cinematografico, Chris Hemsworth) mentre il secondo sembra un Nerd con lo sguardo perennemente torvo ma tremendamente efficace. La sceneggiatura non è particolarmente dotata, si ferma alla superficie degli avvenimenti preferendo dialoghi semplici e sguardi ordinari piuttosto che impegnarsi in un lavoro di cesello che avrebbe potuto dare al film una certa originalità. Trattandosi di una storia vera anche il pathos è molle, sappiamo in anticipo ciò che succederà per cui c’aspettiamo qualcosa di più dalle vicende personali dei due protagonisti che invece restano per l’intera durata del film due maschere caratterizzate in maniera troppo semplicistica per poter dare al film lo spessore che forse meritava ( i tempi di A beautiful mind sembrano orami lontani). Ma forse l’intento del buon Richie è prettamente commerciale e allora perchè sforzarsi tanto se basta contrapporre il bello e dannato al brutto e dotato per fare un film che funziona al botteghino? Avrà certamente ragione lui…..

rush-recensione-poster_italiano

Annunci

Un pensiero su “Rush

  1. Non ho ancora trovato il tempo di andarlo a vedere ma spero di riuscirci il prima possibile! Il trailer mi aveva colpita molto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...