In che senso? Penelope

Ieri sera ho incontrato la tipa del quarto piano, attendeva l’ascensore carica come un mulo. Abito qui da sei anni e non l’ho mai vista in compagnia di una borsa della spesa, sembra nutrirsi d’aria o delle bacche prodotte dalla splendida cycas esposta come un trofeo sul terrazzo. Provo a dargli una mano e lei accetta gentilmente, mi dice che domani arriva Penelope e non ha intenzione di farsi trovare impreparata. Ho pensato che Penelope non mangiasse da troppo tempo per meritare tanta attenzione, magari è reduce da un viaggio metafisico in Patagonia per depurarsi dalle scorie della civiltà, poi quando i morsi della fame si sono fatti sentire non ha esitato a chiamare la mia vicina chiedendole di  preparargli un pranzo che la riconciliasse con l’era moderna. Il mio pensiero è subito rientrato alla base quando lei m’ha chiesto come mi stessi preparando io all’arrivo di Penelope, per un attimo ho preso in prestito lo sguardo perso del miglior Carlo Verdone per poi lanciarmi in un accorato ma ingenuo in che senso?. Così ho capito che Penelope è una pertubazione atmosferica, un accumulo di nubi che bagneranno questo weekend costringendoci in casa a seguire i discorsi postberlusconiani e le partite di calcio. Ho lasciato a terra le borse della vicina ringraziandola per avermi informato dell’immane catastrofe che incombe sulle nostre teste, assicurandola che avrei razziato al più presto dal supemercato sotto casa quanto necessario a sopravvivere per poi chiudermi a chiave in casa a contare i tuoni e le saette che Penelope scaglierà (ingrata!) contro il nostro trasandato palazzo. Uscito dal portone mi son comprato un bel gelato, di quelli artigianali,  cioccolato pistacchio e panna sotto, alla faccia di Penelope e dell’ansia della tipa del quarto piano….

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...