Ricordi

Quest’aria grigia, densa di umido e fumo di legna arsa mi fa tornare alla mente mia nonna in cucina, avvolta dal profumo di ragù, con in mano un pacco di pasta lunga, che mi fa, Ntò, spiezz’l buon stì cannele e men’l int’all’acqua cà bolle ncopp’a stufa a legna, e io che mangio tutte le unghiette di pasta frantumata come fossero cioccolatini o caramelle Rossana.

image

Annunci

2 pensieri su “Ricordi

  1. Con la carta rossa, trasparente e scricchiolante…… Le caramelle Rossana, quelle nelle tasche di mia nonna.
    In una gugliata si son cuciti due ricordi sconosciuti sino ad ora.
    Grazie…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...